Tu sei qui

Libri

Versione stampabileVersione PDF

  Clicca sull'immagine per scaricare il testo in Pdf

La dislessia riguarda in Italia circa il 4% della popolazione scolastica. Molto spesso però non è riconosciuta o la diagnosi avviene solo tardivamente. I bambini dislessici, perciò, vengono a lungo considerati dai loro genitori e a volte anche dagli insegnanti come svogliati, pigri, se non, addirittura, poco intelligenti.
Negli ultimi anni, però, l'attenzione al problema è cresciuta notevolmente e forme di collaborazione fra scuola, professionisti e genitori si vanno sempre più affermando.
In questo contesto si inserisce il contributo offerto da questa pubblicazione, frutto dell'impegno di un ristretto gruppo di insegnanti innamorati del loro lavoro che hanno "costretto" noi professionisti ad un confronto sugli aspetti più teorici e, soprattutto, sulle cose concrete da fare.
Il risultato che qui presentiamo costituirà certamente un valido aiuto per tutti gli insegnanti che vorranno accostare il bambino con dislessia con curiosità e senza pregiudizi, convinti dell'importanza del loro lavoro anche quando l'apprendimento sembra un problema insuperabile. Garantire il successo scolastico anche a questi bambini rappresenta una sfida alle nostre capacità professionali ed un traguardo reso ormai possibile dalle conoscenze a nostra disposizione ed il lavoro congiunto di insegnanti, medici e terapisti, ciascuno forte delle proprie competenze specifiche, ne costituisce lo strumento indispensabile.
Dott. Stefano Vicari
Responsabile della struttura complessa di Neuropsichiatria infantile Ospedale Pediatrico Bambino Gesù - Roma

 

E' una Guida base operativa per rispondere all'attuale legge 170 sui DSA e alle relative linee guida attuative.
E' destinata agli insegnanti per creare un sistema ottimale di crescita e apprendimento dei bambini e ragazzi con DSA.
Il volume guida alla lettura dei DSA per rispondere a tre domande chiave:
Che cosa è necessario sapere sui DSA per comprendere come si manifestano, quali sono gli stili cognitivi preferiti e quali strategie è meglio adottare?
Come procedere e con quali strumenti compensativi, senza temere o all'inverso esaltare l'uso delle tecnologie, ma valorizzandone le peculiarità?
Che cosa fare in classe nella didattica della lettura, scrittura, matematica, lingue straniere e durante le verifiche, per aiutare gli allievi ad acquisire un metodo di studio in un percorso verso l'autonomia?

Gli elementi distintivi della guida
Il volume si caratterizza per l'impianto metodologico che si articola in sezioni modulari e autoportanti distinguibili per finalità e identificabili graficamente.
Sezione 1: ''Conoscere per intervenire''. Descrive le caratteristiche dei DSA, attraverso una lettura degli stili cognitivi e di apprendimento che li contraddistinguono, le strategie di insegnamento più adatte e il contesto sociale e ambientale adeguato.
Sezione 2: ''Come fare''. Una ''cassetta degli attrezzi'' che mostra i possibili strumenti compensativi, le misure dispensative, ma anche i percorsi di valutazione preventiva, le attività di potenziamento e i piani didattici personalizzati (il materiale è presente sul CD).
Sezione 3: ''Cosa fare''. Contiene strumenti e strategie declinati e contestualizzati nei diversi ambiti: lettura, scrittura, matematica, lingua straniera e metodo di studio. Un capitolo specifico è destinato alle verifiche e alle modalità di valutazione. Ogni ambito analizzato è ricco di esempi pratici e proposte operative.
Sezione 4: ''Schede operative per insegnanti e alunni''. 70 schede nei diversi ambiti (lettura, scrittura, aritmetica, geometria, inglese, materie di studio), possono essere immediatamente utilizzate, ma al tempo stesso fungere da modelli di riferimento per essere personalizzate, contengono infatti indicazioni utili per poterle costruire e/o adattare in una prospettiva di didattica individualizzata.
Sezione 5 - Annex: una serie di risorse utili all'insegnante su strumenti di progettazione, di valutazione e un'anticipazione di alcuni materiali compensativi estratti dagli oltre 50 presenti nel CD.

La guida è completata da un CD ricco di risorse didattiche e informative. E' un utile supporto per: consultare la normativa sui DSA, stampare le schede insegnante e allievo presenti nel volume, visionare esempi per compilare il Piano Didattico Personalizzato.
Il CD è anche un'espansione della guida e quindi un efficace supporto sotto il profilo didattico perché contiene oltre 50 tabelle e mappe compensative articolate nei diversi ambiti (lettura, scrittura, aritmetica, geometria, inglese, materie di studio). Ciascuna tabella e mappa compensativa è: corredata da una scheda all'uso per l'insegnante che ne indica l'utilità e le funzionalità, disponibile in versione digitale con un software specifico che permette la lettura a schermo e la personalizzazione dei formati di visualizzazione.